For faster navigation, this Iframe is preloading the Wikiwand page for Museo etnografico (Cagliari).

Museo etnografico (Cagliari)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Museo etnografico regionale - Collezione Luigi Cocco
Ubicazione
StatoBandiera dell'Italia Italia
LocalitàCagliari
Caratteristiche
TipoArte, artigianato
Istituzione1937
Apertura1954
Sito web

La collezione Luigi Cocco è una raccolta di opere d'arte e di artigianato sardo a gestione comunale, situata presso la cittadella dei musei a Cagliari.

Storia e descrizione

Luigi Cocco fu un magistrato che nel corso della sua vita collezionò un nucleo considerevole di opere di arte tradizionale e artigianato sardo, iniziando a raccogliere nella nativa Villasor ed estendendosi via via ad altre parti dell'isola. Questa attività, proseguita per quasi quarant'anni a partire dagli anni venti, gli permise di mettere su una raccolta di circa duemila oggetti, databili soprattutto dalla metà dell'Ottocento ai primi decenni del Novecento, e che già nel 1937 venne esposta in mostre di etnografia della Sardegna. Nel 1948 la collezione intera venne vincolata dal ministero come “complesso di eccezionale interesse artistico e storico” e nel 1954 venne acquistata dalla Regione Sardegna. Cocco scomparve nel 1959.

La collezione è composta da 731 pezzi tessili, 1266 gioielli e un gruppo minore di utensili, mobilio e lavori di intaglio[1].

La collezione Cocco è stata curata dalla dottoressa Colette Podda.

Note

Voci correlate

Altri progetti

{{bottomLinkPreText}} {{bottomLinkText}}
Museo etnografico (Cagliari)
Listen to this article

This browser is not supported by Wikiwand :(
Wikiwand requires a browser with modern capabilities in order to provide you with the best reading experience.
Please download and use one of the following browsers:

This article was just edited, click to reload
This article has been deleted on Wikipedia (Why?)

Back to homepage

Please click Add in the dialog above
Please click Allow in the top-left corner,
then click Install Now in the dialog
Please click Open in the download dialog,
then click Install
Please click the "Downloads" icon in the Safari toolbar, open the first download in the list,
then click Install
{{::$root.activation.text}}

Install Wikiwand

Install on Chrome Install on Firefox
Don't forget to rate us

Tell your friends about Wikiwand!

Gmail Facebook Twitter Link

Enjoying Wikiwand?

Tell your friends and spread the love:
Share on Gmail Share on Facebook Share on Twitter Share on Buffer

Our magic isn't perfect

You can help our automatic cover photo selection by reporting an unsuitable photo.

This photo is visually disturbing This photo is not a good choice

Thank you for helping!


Your input will affect cover photo selection, along with input from other users.

X

Get ready for Wikiwand 2.0 🎉! the new version arrives on September 1st! Don't want to wait?